Download e-book for kindle: L'opera italiana da due soldi: Regnava Berlusconi (Italian by Franco Cordero

By Franco Cordero

«La commedia italiana spesso disgusta ma non annoia mai». Non è un caso che Franco Cordero ricorra alla metafora teatrale consistent with qualificare una storia durata diciassette anni e nove mesi. Molti, according to un successo in cartellone. Forse non sarebbero stati così tanti se il mediocre brogliaccio rappresentato, a metà tra epica grottesca e opera buffa, non avesse attinto a piene mani a un repertorio italiano sempreverde: ordinario malaffare, 4to e quinto potere infeudati, millanteria priapesca da strapaese, compiacenza di famigli promiscui, servitù volontaria di politici al soldo, giustizia acconciata su misura, parodia dello spirito pubblico. Più antico, sotto un certo profilo, della figura che lo incarna, il berlusconismo va compreso attraverso le sue maschere precedenti, ma lo è pienamente solo grazie allo sguardo penetrante che non si lascia trarre in inganno dai plateali colpi di scena, dal tramestio delle comparse, dai fondali di cartapesta. Troppo stanchi o esasperati, dubitiamo di essere capaci di una simile acutezza di visione. A Cordero invece riesce naturale. Andare con lui a teatro - all'eterno teatro di casa nostra - è un'emozione della conoscenza, una delle poche che ci riserva los angeles tragicommedia della quale credevamo di sapere quasi tutto.

Show description

Continue reading "Download e-book for kindle: L'opera italiana da due soldi: Regnava Berlusconi (Italian by Franco Cordero"

New PDF release: Dalla parte dell'essere umano: Il socialismo di Rodolfo

By Elisabetta Amalfitano

Se oggi tutti sanno chi è Antonio Gramsci, pochi conoscono Antonio Labriola, e pochissimi Rodolfo Mondolfo. Su di lui, infatti, già a partire dagli anni Cinquanta, cala un velo di silenzio che si protrae consistent with tutti gli anni Sessanta, quando l’umanesimo e l’attenzione consistent with gli scritti del giovane Marx sono tacciati, da comunisti e protagonisti del Sessantotto, di ingenuità e romanticismo. Il ‘vero’ marxismo è quello che colloca al centro l’economico e l. a. struttura storica e sociale. Il protagonista assoluto dell’esperienza biografica e intellettuale di Mondolfo è invece l’essere umano. ‘Maestro’ di Gramsci, ‘teorico’ del socialismo di Filippo Turati, ‘editore’ di Piero Gobetti, Mondolfo è stato nella storia culturale e politica italiana un intellettuale-chiave che ha tentato di superare l. a. contrapposizione tra idealismo e positivismo.
Riproporre il suo pensiero, da una parte, significa riscoprire quel marxismo italiano che, radicatosi nell’umanesimo, nel Rinascimento e nel Risorgimento, ha sfidato nel Novecento l. a. tradizione dell’idealismo ed è stato poi sepolto dall’ondata strutturalista francese di Althusser negli anni Sessanta; dall’altra, vuol dire discutere di una possibile ‘filosofia’ del socialismo del XXI secolo. Un socialismo che, dopo il crollo del comunismo e l. a. crisi del capitalismo, è chiamato a prendere nuove strade affrontando finalmente il tentativo, che Bobbio definiva «gigantesco», di coniugare uguaglianza e libertà.

Show description

Continue reading "New PDF release: Dalla parte dell'essere umano: Il socialismo di Rodolfo"

Gianfranco Pasquino's Partiti, istituzioni, democrazie (Collezione di testi e di PDF

By Gianfranco Pasquino

Davvero dovremmo riformare un bicameralismo che qualcuno, impropriamente, si ostina a definire perfetto? Spetta al parlamento oppure al governo e alla sua maggioranza, fare le leggi? Chi ha detto che i partiti non controllano più los angeles politica e sono in through di sparizione? Le primarie sono uno strumento di partecipazione democratica oppure un pasticcio manipolato da dirigenti di partito e gruppi di interesse? Esistono democrazie parlamentari nelle quali il capo del governo viene eletto dai cittadini e non può essere sostituito senza nuove elezioni? Nelle quali fa il bello e il cattivo pace, nomina e sostituisce i ministri, scioglie a piacere il parlamento? Le leggi elettorali sono solo meccanismi in step with tradurre i voti in seggi oppure lo strumento essenziale con cui gli elettori scelgono i loro candidati e poi li premiano o li puniscono? Le approfondite analisi comparate qui proposte forniscono una risposta articolata a tali interrogativi, esaltando according to questa through il contributo fondamentale che los angeles scienza politica può dare ai processi di riforma istituzionale.

Show description

Continue reading "Gianfranco Pasquino's Partiti, istituzioni, democrazie (Collezione di testi e di PDF"

Alberto Salza,V. Musci's Bambini perduti: Quando i piccoli non hanno bisogno dei PDF

By Alberto Salza,V. Musci

I bambini, molti bambini, se non tutti, non sono quelli che crediamo. Non sono "piccoli uomini incompleti" o "adulti in potenza", ma una società-cultura a sé stante, con caratteristiche autonome da quella dei grandi. Dalle desolazioni africane alle nostre città, passando consistent with gli slum e i campi rom, emerge un dato costante e inquietante: ragazzi e ragazze tendono sempre più a fare da soli, advert autorganizzarsi e, soprattutto, a non fidarsi di questi adulti. Una provocazione? Non solo, visto che Alberto Salza, antropologo con il gusto del paradosso, ha studiato in step with decenni l'evolversi di questi esseri umani speciali. Sono Bambini Perduti, come quelli che arrivavano all'isola che non c'è inventata da Barrie perché caduti dalle carrozzine di genitori e governanti sbadate. Ignorati nelle loro reali esigenze da padri e madri metropolitani (loro sì affetti dalla sindrome di Peter Pan), obbligati a salvarsi fuggendo da soli dai Paesi in guerra, oggetto delle accuse di stregoneria nei villaggi africani, tentati e ammaliati dal peggio che offre l. a. cultura adulta occidentale. L'autore colleziona storie da ogni zona del mondo according to abbozzare un ritratto collettivo del "mondo bambino" che non può più essere dipinto in rosa e azzurro, come vuole il advertising and marketing dell'infanzia, ma più spesso suppose i colori contrastati e violenti di un quadro espressionista. Un'età difficile e sconosciuta, che rappresenta in step withò los angeles parte migliore, più evoluta e preparata al cambiamento della specie umana.

Show description

Continue reading "Alberto Salza,V. Musci's Bambini perduti: Quando i piccoli non hanno bisogno dei PDF"

Download PDF by Pierfranco Pellizzetti,Mauro Barberis: Libertà come critica e conflitto.: Un'altra idea di

By Pierfranco Pellizzetti,Mauro Barberis

«La transizione dall’anarchia economica advert un regime che tenda coscientemente al controllo e alla direzione delle forze economiche nell’interesse della giustizia e della stabilità sociale, presenterà difficoltà enormi, sia tecniche che politiche. Avanzo, tuttavia, l’ipotesi che il vero destino del “nuovo liberalismo” consista nel ricercarne los angeles soluzione». (John Maynard Keynes)
Sulla scia del grande intellettuale inglese, un’antologia di autori e prese di posizione come repertorio su cui fondare il “nuovo liberalismo” del XXI secolo. Provocatoria e anche un po’ beffarda.

PIERFRANCO PELLIZZETTI (Genova, 1947). Saggista di «MicroMega», «Critica Liberale» e «Queste Istituzioni». Sino al 2011 ha insegnato Sociologia dei Fenomeni Politici e Politiche Globali nella facoltà di Scienze della formazione di Genova - Corso Specialistico in Scienza della comunicazione. A lungo opinionista del quotidiano «il Secolo XIX», dal 2009 lo è del «Fatto Quotidiano». Tra le sue opere: l. a. Politica dopo l. a. Politica (Pendragon 2001), Italia disorganizzata (Dedalo 2006), l. a. Quarta through (Dedalo 2008), Fenomenologia di Silvio Berlusconi (Manifestolibri 2009), Liberista sarà lei! (Codice 2010), Fenomenologia di Antonio Di Pietro (Manifestolibri 2010), l. a. Libertà raccontata a ragazze e ragazzi (con los angeles figlia Ludovica, Manifestolibri 2011), C’eravamo tanto illusi (Aliberti 2012), (Genova, 1947). Saggista di «MicroMega», «Critica Liberale» e «Queste Istituzioni». Sino al 2011 ha insegnato Sociologia dei Fenomeni Politici e Politiche Globali nella facoltà di Scienze della formazione di Genova - Corso Specialistico in Scienza della comunicazione. A lungo opinionista del quotidiano «il Secolo XIX», dal 2009 lo è del «Fatto Quotidiano». Tra le sue opere: los angeles Politica dopo l. a. Politica (Pendragon 2001), Italia disorganizzata (Dedalo 2006), los angeles Quarta through (Dedalo 2008), Fenomenologia di Silvio Berlusconi (Manifestolibri 2009), Liberista sarà lei! (Codice 2010), Fenomenologia di Antonio Di Pietro (Manifestolibri 2010), los angeles Libertà raccontata a ragazze e ragazzi (con los angeles figlia Ludovica, Manifestolibri 2011), C’eravamo tanto illusi (Aliberti 2012), Conflitto. L'indignazione può davvero cambiare il mondo? (Codice Edizioni 2013). Ha curato Le parole del pace - vocabolario della Seconda Modernità (Manifestolibri 2010).

Show description

Continue reading "Download PDF by Pierfranco Pellizzetti,Mauro Barberis: Libertà come critica e conflitto.: Un'altra idea di"

Download e-book for iPad: Liberi e uguali: Contro l'ideologia individualista by Nadia Urbinati

By Nadia Urbinati

Nadia Urbinati argomenta efficacemente da un lato contro l'isolamento degli individui, dall'altro contro l'uguaglianza gregaria o quella escludente dei privilegiati. in keeping with non trasformare le differenze in disuguaglianze, sostiene l'uguaglianza dei diversi, una società di individui normali ma dotati di inalienabile dignità in line with il semplice fatto di esistere e capaci di esercitare sia il dissenso che il controllo del potere politico.Remo Bodei, "Il Sole 24 Ore"Un'affascinante immersione all'interno della storia, delle tipologie e delle aporie dell'individualismo, compiuta sotto l. a. stella polare delle riflessioni di Tocqueville.Massimiliano Panarari, "la Repubblica"Nella sua ricca argomentazione densa di rimandi alla storia delle idee, Nadia Urbinati indica l. a. frattura tra cultura democratica dell'individualità cioè dei diritti e individualismo economico come base according to los angeles tecnica del potere.Titti Marrone, "Il Mattino" l. a. relazione tra libertà ed eguaglianza è il nodo tematico cruciale consistent with intendere il significato dell'individualismo nella democrazia moderna e non confondere il senso di indipendenza personale con l'egoismo e l'indifferenza verso le sorti della società.La modernità come cultura dell'individualità (e perciò dei diritti) e l. a. modernità come individualismo economico e tecnica del potere: questa dicotomia ha fatto da cornice alla nascita della democrazia a partire dal Sei-Settecento. Ha anche reso complessa los angeles critica all'individualismo, il cui opposto non è solamente una società cetuale e antimoderna.L'individualismo democratico è l'alternativa piú coerente all'ideologia individualista perché è una cultura politica e morale di rispetto della character, dei suoi diritti e della sua fondamentale eguaglianza. Il suo opposto non è soltanto un mondo strutturato in keeping with gerarchie, ma anche un modo di concepire los angeles società moderna come dominio del privato. L'individualismo non denota los angeles advantageous della politica, ma invece un modo di concepire los angeles sfera pubblica come los angeles sede dove si creano diritti, regole e istituzioni in line with riuscire a condividere i beni comuni e apprendere a rispettarsi quando interessi e idee divergono, senza cercare né l. a. fuga dalla politica né los angeles sua subordinazione ai voleri e alle passioni del privato.

Show description

Continue reading "Download e-book for iPad: Liberi e uguali: Contro l'ideologia individualista by Nadia Urbinati"

Download e-book for iPad: Un istante prima dell'alba: SIRIA. CRONACHE DI GUERRA E DI by Ibrahim Alsabagh

By Ibrahim Alsabagh

Giorno according to giorno, il racconto impressionante di padre Ibrahim, frate francescano e parroco di Aleppo. l. a. seconda città della Siria, che fino a quasi quattro anni fa contava complessivamente circa quattro milioni di abitanti, oggi è occupata in line with metà dall’esercito regolare siriano e in step with l’altra metà da gruppi armati di miliziani jihadisti provenienti da decine di paesi del mondo che reclamano los angeles costruzione dello Stato islamico, il Califfato.
La chiesa parrocchiale latina di San Francesco d’Assisi e il convento dei frati francescani della Custodia di Terra Santa si trovano a sessanta metri dai miliziani che lanciano razzi e bombole di gasoline anche sulla chiesa. Nonostante questo, los angeles comunità aiuta ogni mese migliaia di famiglie con viveri e medicinali, nella riparazione delle case danneggiate, nel sostenere gli studi universitari e le rette scolastiche di tanti bambini. «Talvolta, pensando a me stesso – racconta padre Ibrahim –, dentro di me rido perché, amante dei libri e di alti studi teologici, mi trovo advert Aleppo a fare il vigile del fuoco, l’infermiere, il badante e, da ultimo, il sacerdote».
Mentre advert Aleppo il cielo piange e tutto sembra assurdo, l. a. speranza e los angeles creatività non muoiono. E tutti attendono una nuova alba.

Show description

Continue reading "Download e-book for iPad: Un istante prima dell'alba: SIRIA. CRONACHE DI GUERRA E DI by Ibrahim Alsabagh"

Get La dittatura europea (BUR Futuropassato) (Italian Edition) PDF

By Ida Magli

L'Unione Europea, proposta più di cinquant'anni fa come un grande passo verso il futuro, nel 2007 ci è stata imposta come un processo giusto e inesorabile. Oggi, i risultati sono davanti agli occhi di tutti, eppure in molti faticano a vederli, perché ormai l. a. macchina degli interessi politici ed economici che l'ha messa in moto a censurato le coscienze anche degli italiani, che accettano l'Unione come un dato di fatto, e con essa l. a. perdita dell'identità nazionale, così come diversi diritti personali. In questo personalissimo e area of expertise pamphlet, Ida Magli, tra le best e più autorevoli oppositrici dell'Unione, risale all'origine di questo disastro, andando a cercare, nella teoria dei suoi incontri, principali colpevoli, senza sconti a nessuno, dalla cattiva politica alla Chiesa, dagli intellettuali pavidi ai banchieri pronti a imporre su tutti los angeles loro legge. Il risultato è los angeles storia di come un progetto nato solo sulle carte geografiche ha contribuito a renderci più poveri, meno sicuri, e certamente meno liberi.

Show description

Continue reading "Get La dittatura europea (BUR Futuropassato) (Italian Edition) PDF"

Un salto nel voto: Ritratto politico dell'Italia di oggi (I by Ilvo Diamanti PDF

By Ilvo Diamanti

Le elezioni del febbraio 2013 hanno costituito una ‘svolta'. Non si sa verso dove. Un salto nel ‘vuoto'. Anzi: nel ‘voto'. È difficile indovinare l'esito. Il poi. Perché il futuro, di questi tempi, non ha futuro. Meglio non fare previsioni. Il futuro è ieri.A quasi vent'anni dalle elezioni che hanno segnato il passaggio dalla Prima alla Seconda Repubblica, il voto del 2013 ha dato una svolta alla politica ma anche alla società italiana: dopo una lunghissima stagione di stabilità e di continuità elettorale, all'improvviso si è assistito all'irruzione dell'instabilità e della discontinuità. Lo dimostra il cambiamento di voto rispetto al 2008 di circa il forty% degli elettori. Così, il risultato delle urne ha riprodotto e quasi moltiplicato le divisioni che attraversano il Paese. Ha coffee un Parlamento dove coabitano tre different minoranze incomunicanti e inconciliabili. Incapaci di mediazione e di compromesso. Come siamo arrivati a questo? Quali sono le area di forza dei singoli partiti? Quali le variazioni nel voto? Qual è il profilo dei votanti di ciascun partito? Quanto hanno contato l. a. televisione e il net nell'indirizzare le preferenze? Quanto ha influito sui risultati los angeles legge elettorale? Cosa sarebbe accaduto in presenza di un altro sistema?Le mappe riportate nei diversi capitoli di questo quantity restituiscono con chiarezza e semplicità l'immagine della destrutturazione dell'assetto geopolitico italiano.

Show description

Continue reading "Un salto nel voto: Ritratto politico dell'Italia di oggi (I by Ilvo Diamanti PDF"

Download e-book for kindle: Milano città aperta: Una nuova idea di politica (Italian by Giuliano Pisapia

By Giuliano Pisapia

Nella primavera 2011, Giuliano Pisapia è diventato il dodicesimo sindaco di Milano, strappando al centrodestra, dopo diciotto anni, l. a. guida della capitale economica d’Italia. Questo libro racconta le profonde trasformazioni di una città che dialoga con tutti e non ha paura in line with questo di perdere los angeles coerenza con i propri valori: una città che sperimenta nuove forme di mobilità, che rivoluziona il proprio profilo grazie a grattacieli avveniristici ma ridà dignità all’edilizia popolare, che recupera fabbriche dismesse in line with offrire nuovi spazi agli incontri dei cittadini e alla creazione di cultura, che mette al primo posto i diritti sociali e civili, che è pronta advert accogliere il mondo con Expo 2015.
Ma il libro è anche un viaggio lungo los angeles vita di Pisapia, dagli scout all’impegno politico giovanile, dalla scelta di seguire le orme paterne e diventare avvocato alla passione in step with una giustizia davvero al di sopra delle parti. Fino alla decisione di mettersi al servizio della cittadinanza, anche a costo di sfidare le rigidità e l’immobilismo del proprio schieramento. Così, alla advantageous, questo libro è diventato anche il racconto di una nuova politica possibile o forse, semplicemente, della buona politica. “Una politica che sappia realizzare l’unità e non frantumarsi sempre nelle divisioni. Una politica ragionata e non esibita. Una politica che metta al centro l’interesse collettivo e non le carriere personali. Il mio orgoglio più grande è quello di essere riuscito, a Milano, a realizzare questo sogno. E l. a. mia più grande speranza è che il miracolo che è stato possibile qui sia replicabile in tutto il Paese.”

Show description

Continue reading "Download e-book for kindle: Milano città aperta: Una nuova idea di politica (Italian by Giuliano Pisapia"